Testimonianze.

La trasparenza non è soltanto un principio che guida il mio operato, è il fondamento su cui si costruisce ogni mia collaborazione, per saperne di più ti invito a leggere il mio Manifesto.

In questa pagina ho raccolto una selezione delle testimonianze che ho avuto il privilegio di ricevere nel corso della mia carriera. Ogni feedback è un prezioso strumento di crescita e miglioramento continuo. 

Sono testimonianze che riflettono non solo i risultati tangibili che abbiamo conseguito insieme, ma anche il valore aggiunto dell’approccio trasparente che adotto in ogni progetto.

Tuttavia, queste rappresentano solo una parte delle testimonianze raccolte, per scoprire ulteriori referenze che, per motivi di riservatezza o di spazio, potrebbero non essere presenti qui, ti invito a contattarmi o a visitare il mio profilo Linkedin.

Ti ringrazio per il tempo dedicato alla lettura di queste testimonianze e spero che possano fornire uno spaccato autentico del valore che posso portare alla vostra organizzazione.

 

Guido Maiani.

Prvcom S.a.S. è l’azienda titolare degli e-commerce Ecoshopping ed Ecobioshopping, di cui Barbara e Guido sono titolari e la cui base operativa e a Reggio Emilia.

 
L’azienda si rivolge al settore Ho.Re.Ca proponendo forniture di materiali monouso riciclabili e biodegradabili come stoviglie, piatti, bicchieri, ecc, insieme abbiamo svolto un percorso di lavoro e di seguito trovi i risultati ottenuti.

Cercare risposte a domande strutturali del nostro business che non eravamo riusciti a trovare con altre agenzie o consulenti esterni.

Non capivamo come dovevamo muoverci a livello di comunicazione, di strategie e di utilizzo dei canali organici e a pagamento per essere efficaci.

Per l’approccio formativo e guidato.

Il percorso di formazione e di consulenza, il confronto e il collegamento tra vari aspetti del marketing e del business apparentemente molto differenti fra loro.

Una visione più chiara di ciò che vogliamo essere, delle conferme su alcune intuizioni, un metodo di lavoro chiaro per la gestione dell’azienda, una serie di informazioni importantissime sul funzionamento di un business digitale, un programma di lavoro per il futuro.

Riusciamo a ricondurre le decisioni quotidiane a dei fondamentali e a degli schemi di riferimento.

Alessandro Lesi.

Cremeria D’Azeglio è una storica gelateria di Bologna che conta tre punti vendita in città, Alessandro è il titolare dell’azienda che guida la sua attività per espanderla proponendo gelato artigianale di qualità, torte e altri prodotti con grande attenzione alla varie necessità dei propri clienti.

Riuscire a digitalizzare i processi dell’azienda che sta crescendo, costruire una pianificazione che non è mai stata fatta e definire processi e azioni di marketing concrete utili per incrementare il fatturato.

Fragilità della comunicazione che non permetteva di farci riconoscere nel mercato, difficoltà della gestione economica, mancanza di chiarezza di obiettivi e strategie digitali.

Mi ha convinto grazie alla partecipazione ad un webinar online durante il quale Tommaso ha spiegato con chiarezza una serie di vantaggi del digitale.

La pianificazione degli obbiettivi ha generato grande chiarezza su cosa fare, la capacità di ascolto nei vari incontri e la velocità nella risoluzione dei problemi tecnici e strutturali del business.

Gran parte degli obiettivi definiti sono stati raggiunti, dalla digitalizzazione completa dei punti vendita, alla gestione in tempo reale degli incassi, alla implementazione dei vari canali di vendita (ecommerce, delivery, ecc).

C’è più organizzazione, più consapevolezza degli obbiettivi raggiunti e più chiarezza sugli obbiettivi futuri.

Con i risultati raggiunti e gli strumenti che abbiamo ora , possiamo iniziare una vera attività di marketing e di crescita per il futuro, prima non eravamo consapevoli che mancassero le basi.

Daniel Baridon.

Gallo & Partners Italia è una holding che fa capo allo studio Gallo et Associés che da oltre 30 anni è presente in Francia con più di 300 tra professionisti e collaboratori e assiste circa 7.000 clienti. 

In Italia la presenza è dislocata tra Torino e Bologna, in continua espansione; oggi la Gallo & Partners conta oltre 50 tra professionisti e collaboratori e assiste circa 2500 clienti nelle aree Fiscali e Contabili, Revisione, Legal, Consulenza del Lavoro e Consulenza Direzionale.

Entrare nel mondo del marketing e capire che percorso fare, come utilizzare il digitale e la strategia per rendere più efficace e sostenibile la crescita dell’azienda.

Avere difficoltà del posizionamento della società, di quali scelte di business e di marketing attuare, come impostare un metodo per la crescita e le relative competenze necessarie.

Conoscenza personale approfondita durante un corso di formazione e fiducia trasmessa.

L’approccio con una visuale ampia del tema, una visione integrata che permette all’impresa di vedere a 360° le dinamiche e come si relazionano gli aspetti del business, del prodotto e del marketing.

La consapevolezza che non si può improvvisare e che sono tante le competenze che dobbiamo integrare in azienda per poter attuare la crescita che abbiamo in mente.

Più consapevolezza su certi argomenti e un metodo di lavoro che ci permette di avere molto più chiaro come affrontare le decisioni quotidiane.

Silvia Marcozzi.

Clorofilla Bike propone sul mercato colonnine di ricarica e riparazione e sollevatori meccanici per biciclette, il progetto è nato dall’azienda Buratti Meccanica di Cesena e dalla passione per le due ruote del suo fondatore, Lorenzo Buratti.

L’azienda produce componenti meccanici per molte industrie Italiane dal 1946, anche in settori di altissima precisione e dal know how interno è nata una costola aziendale che è sta crescendo tanto con prodotti che uniscono tecnica, estetica e funzionalità.

Mettere a fuoco problemi e lacune dell’azienda che non ci permettevano di capire la direzione da prendere per migliorare, crescere in maniera sostenibile e assegnare delle priorità.

La disorganizzazione dovuta ad una rapida crescita e la mancanza di struttura, strategia e processi interni.

Perché abbiamo parlato con persone che ci hanno ispirato fiducia e che ci sono sembrate genuine nel loro approccio

Il fatto che tutto sia stato basato sullo scambio tra la nostra conoscenza del settore e dei prodotti e le conoscenza di business, digitale e marketing messe a disposizione da Tommaso.

Un quadro chiaro dei punti di forza e di debolezza dell’azienda, delle priorità da trattare, un metodo di lavoro e una pianificazione delle attività da svolgere.

Abbiamo rovesciato le priorità del lavoro e stiamo costruendo dei processi organizzativi che ci consentano di crescere in linea con l’attività strategica e gli obiettivi che ci siamo dati.

Gianluca Ancarani.

Assicurazioni Sgalaberna è una importante agenzia assicurativa dislocata a Lugo di Ravenna, che per la terza generazione aiuta privati, aziende e professionisti a tutelare i propri interessi grazie a soluzioni assicurative e un servizio attento e puntuale al cliente.

Con uno staff di circa 20 persone tra dipendenti e agenti, continua a crescere sul territorio con attenzione all’innovazione e alla digitalizzazione dei propri servizi, spinti da Elena, Sara e Gianluca che ne sono alla guida.

La crescita in termini di clienti e servizi non era più gestibile come avevamo sempre fatto con il rischio di abbassare il livello dei nostri servizi.

La mancanza di obiettivi chiari e condivisi e di conseguenza la mancanza di un piano d’azione, di priorità e progetti collegati tra loro.

Per l’approccio alla riorganizzazione interna innovativo ma non invasivo, per l’approccio digitale e per la chiarezza del metodo di lavoro.

In pochi passi tutto lo staff è riuscito a convergere verso gli stessi obbiettivi grazie ai quali è stato costruito un percorso di lavoro chiaro in termini di tempi, cose da fare, budget e risultati previsti.

Degli obiettivi comuni e una direzione che ci permette di capire come decidere meglio giorno dopo giorno.

Riusciamo a lavorare più coordinati, meno perdite di tempo e più chiarezza nella gestione degli investimenti e dello staff.

Davide Visentin.

Klap Studio è uno dei più importanti studi di fotografia nel settore degli orologi e del lusso, collocato nella provincia di Padova, nel corso del tempo è riuscita a guardagnarsi la fiducia di importanti brand internazionali che affidano la realizzazione delle proprie campagne e comunicazione di prodotto.

Alla guida ci sono Luigi, Andrea e Davide, che hanno saputo distinguersi e far crescere la propria azienda nel tempo per l’alta competenza e precisione.

Avere una maggiore organizzazione interna dei processi, migliorare la parte commerciale dello studio e organizzare meglio le dinamiche interne responsabilizzando di più ognuno di noi e avendo una divisione di compiti.

La nostra attività si è sempre basata su un passaparola e siam sempre stati noi ad essere cercati dai clienti. Sentivamo il bisogno di avere più controllo nella gestione commerciale e operativa. Inoltre i nostri ruoli e le nostre mansioni avevano confini non sempre chiari e questo poteva causare fraintendimenti e rallentamenti, o banalmente poco equilibrio nel chi fa cosa, e con che dispendio di energie e tempo.

Dopo un incontro di Tau Visual, l’anno dopo il covid, che ha un po’ messo in discussione tutto: dai rapporti di lavoro, all’attività commerciale. Abbiamo iniziato a fare riunione regolarmente e son venuti fuori i malesseri e le cose che percepivamo mancare per lavorare bene e sereni.

La disponibilità di Tommaso e il suo modo di comunicare che fa comunque ragionare su come si possa fare di più e meglio. Anche durante le chiacchierate informali spesso si trovava qualche spunto di riflessione su cui ragionare.

Un bagaglio di consapevolezza maggiore e un modo di lavorare che andrà a migliorare i nostri processi interni ed esterni. Ci vorrà tempo e ripetizione dei processi affinché diventino una sorta di mantra, però la macchina è partita.

Abbiamo iniziato a considerare di fondamentale importanza, dato anche l’incremento di fatturato e di clienti di questi ultimi anni, una maggiore organizzazione e una automatizzazione di alcuni processi, per non perdere tempo.

Roberto D'Adorante.

Blanket Studio  è una creative video agency della provincia di Siena, che accompagna i propri clienti nella creazione dei propri contenuti per la comunicazione, lavorano nel settore commerciale, musica e moda.

Alla guida ci sono Roberto, Daniele e Lorenzo, che sono partiti dalle basi per dar forma alla propria attività e per mettere al servizio dei proprio clienti tanta creatività e sostanza.

Capire come far crescere le nostre entrate, come strutturare l’attività dal punto di vista del business e dei servizi.

Non riuscivamo a trovare clienti diversi, migliori e più in linea con quello che volevamo offrire.

Ci ha convinto il metodo e l’approccio guidato e personalizzato.

Il percorso che hai mescolato insieme formazione, consulenza e metodologie velocemente applicabili al nostro lavoro quotidiano.

Abbiamo acquisito le conoscenze, una metodologia e degli strumenti necessarie per instradare il nostro lavoro nella direzione corretta.

Abbiamo cambiato e rivoluzionato totalmente il nostro metodo di lavoro quotidiano, riuscendo a comprendere come gestire le attività commerciali, di promozione e di servizio.

Carlo Palumbo.

Welcome Association Italy è un sindacato aderente alla federazione autonoma dei sindacati con finalità di carattere sociale, civile e culturale che ha come scopo la promozione e la realizzazione di misure di welfare e assistenza, 
a persone che vogliono soggiornare o stabilirsi in Italia per motivi di studio, di lavoro, salute.

Carlo Palumbo in veste di vice-presidente del sindacato mi ha scelto per coordinare il suo staff, definire obiettivi, strategia e processi e identificare un percorso di crescita.

Negli ultimi anni abbiamo investito molto nel marketing e nella comunicazione senza avere un incremento significativo nelle adesioni.

Dare al sindacato una vera identità e che fosse percepita anche da chi decide di affidarsi a noi.

Ti abbiamo scelto perché ci hai fatto capire che anche un sindacato può essere gestito come un’azienda (anche se ci sono limiti da rispettare).

Il fatto che c’è stata sempre una partecipazione attiva nostra così da poter imparare e apprendere cose che saranno utili anche in futuro.

Abbiamo preso coscienza e abbiamo iniziato a mettere le basi per creare una organizzazione interna strutturata e prendere coscienza che il valore da comunicare è WAI e non il servizio di punta che offre.

Molto più ordinato e meno confusionario dettato da procedure ben precise e chiare.