Home » Da attività locale a e-commerce: il caso studio di CreaKit

Da attività locale a e-commerce: il caso studio di CreaKit

Indice.

Il brand

Katia e Daniela sono le titolari di Cartolibreria Labussandri di Piacenza, un’attività storica di quartiere che lavora con un modello di business tradizionale proponendo un ottimo servizio ai propri clienti e una cura incredibile nella proposta di prodotti e servizi.

La sfida

Gestire il crescente successo del loro prodotto Crea Kit, che ha richiesto una comunicazione più strutturata e organizzata rispetto a quella utilizzata fino a quel momento.

Il problema percepito all’inizio riguardava la gestione della parte di business relativa ai prodotti di Crea Kit.

Crea Kit è un sacchettino in qui all’interno è contenuto un solo progetto creativo a tema che deve poi essere realizzato dai bambini seguendo le istruzioni fornite e i materiali all’interno.

Dopo aver avuto settantacinque vendite nel primo anno Katia e Daniela, proprietarie della Cartolibreria Labussandri si sono rese conto che il prodotto aveva ancora grandi spunti di crescita e che ci sarebbe stato bisogno di un tipo di comunicazione diversa e più strutturata.

Hanno quindi chiesto l’aiuto di tomura per organizzare e gestire al meglio tutto ciò che comportava la vendita di Crea Kit, incluso l’influencer marketing, l’Advertising e l’organizzazione del lavoro .

Cosa abbiamo fatto insieme, la strategia.

Abbiamo agito lavorando con un processo durante il quale abbiamo:

Analisi

Grazie ad un workshop e una serie di consulenze online sono riuscito ad identificare:

  • punti di forza e debolezza
  • il customer journey dei segmenti di clientela
  • le metriche e gli indici economici del progetto
  • le competenze e gli strumenti mancanti

Strategia

Dopo aver reso consapevoli le clienti, le ho proposto di accompagnarle nella definizione di nuovi obiettivi più realistici, concreti e raggiungibili, grazie ai quali è stato possibile realizzare una strategia molto più sostenibile ed efficace che ha comportato:

  • la creazione di una immagine coordinata dedicata
  • una pianificazione economica
  • una strategia competitiva mirata
  • la definizione di tutti gli utenti chiave
  • l’aggiornamento di una funnel di marketing
  • la creazione dei processi di marketing per ciascun canale integrato
  • la gestione e il coordinamento dello staff per la realizzazione del progetto
  • la gestione e il coordinamento del lancio del progetto

Quali sono i risultati

Siamo riuscite, grazie all’aiuto di Tommaso e del suo staff, a bilanciare i nostri due mondi; la parte più collegata ai libri e quella più creativa. Inoltre riusciamo a organizzare meglio il nostro lavoro sfruttando le potenzialità di ognuna.

Katia e Daniela

L’obiettivo era di vendere tutti i 250 pezzi entro il 22 novembre, in modo tale da garantire la consegna entro il 1° dicembre, mantenendo il CPA più basso possibile (si andava a profitto con una CPA al di sotto dei 30 euro).

Per quanto riguarda il materiale utilizzato nelle creatività Katia e Daniela sono state bravissime a fornirci foto e video di ottima qualità che ci ha permesso di variare la tipologia di creatività durante il periodo di attivazione delle campagne.

Il lancio del Crea Kit dell’avvento per il 2022 ha prodotto un fatturato di circa 26.000 euro con un investimento pubblicitario di circa 2000 euro, il progetto sta andando avanti e sono usciti quello per la festa del papà e quello di primavere e il progetto continua a crescere mettendo in campo sempre nuove idee e obiettivi.

Avendo inoltre un approccio più strutturato su tutta linea sono riuscite a organizzare meglio il lavoro si nella parte digitale (contenuti sui social media e newsletter) che nella parte offline e di effettiva creazione del prodotto.

Lo staff

Tommaso Nuti – Business & Innovation Strategist

Federico Vacca – Business & Marketing Analyst

Silvia Borri – Creative Director

Ludovico Ferro – Ads Manager

Feedback del cliente

“Ripeto, arrivavamo un po’ stanche e sopraffatte, ma adesso ci sentiamo più tranquille.

Anche se implementare tutta la procedura non è stato semplice, adesso abbiamo avviato un processo che sta funzionando bene. Sappiamo già cosa fare e ci muoviamo con più agilità.

Condividilo!

Contattami.

Leggo ogni email che ricevo con la dovuta attenzione e rispondo entro 3 giorni lavorativi cercando di essere quanto più esaustivo possibile. Scrivimi.